No. 140

Numero 140 - 15 Settembre 2016

 

Motion with meaning: animazione semantica nell'interface design

L'animazione sta rapidamente diventando un pilastro dell'interface design, ma si discute raramente di un particolare aspetto dell'animazione. Amin Al Hazwani e Tobias Bernard discutono sul fatto che l'aggiunta dell'animazione alle interfacce le cambia radicalmente ed è quindi necessario di un cambiamento concettuale, un approccio che gli autori chiamano animazione semantica. Le schermate individuali non dovrebbero essere trattate come entità separate se le transizioni tra queste sono animate: l'intera esperienza è uno spazio continuo.

Questo sito per poter funzionare utilizza i cookie. Per saperne di più visita la pagina relativa all' INFORMATIVA