No. 202

Pianificazione per la performance

Dovremmo costruire siti che non sono solo responsive, ma sostenibili, accessibili globalmente e, beh, responsabili, come suggerisce Scott Jehl nel suo nuovo libro, Responsible Responsive Design. I nostri approcci ai siti web responsive devono considerare device in continua mutazione, reti limitate e contesti inaspettati. In questo estratto dal Capitolo 3, Scott discute i tempi di page load e la consegna responsabile del codice.

Commenti

Nessun commento presente

Hai qualche cosa da dire?


Per pubblicare il tuo commento devi essere un utente registrato
Registrati o collegati al sito

Collegati o registrati

Questo sito per poter funzionare utilizza i cookie. Per saperne di più visita la pagina relativa all' INFORMATIVA