No. 210

Piccole modifiche alla UI della morale

Un codice di condotta è una necessità anche per le conferenze più accoglienti e di cui ci si fida perché fanno sì che le persone sappiano che gli organizzatori vogliono proteggere i partecipanti e risolvere i problemi: sono un modo per migliorare la user experience per tutta la nostra community. Qui, Christina Wodtke afferma il potere inclusivo dei codici di condotta e cosa dobbiamo fare perché siano adottati trasversalmente nel nostro settore.

Commenti

Nessun commento presente

Hai qualche cosa da dire?


Per pubblicare il tuo commento devi essere un utente registrato
Registrati o collegati al sito

Collegati o registrati

Questo sito per poter funzionare utilizza i cookie. Per saperne di più visita la pagina relativa all' INFORMATIVA